Agrivoltaico

Ecoroof Agrivoltaico:

L'Unione di Agricoltura ed Energia

L’agrivoltaico rappresenta un innovativo approccio che integra la produzione di energia rinnovabile con le pratiche agricole. Questo sistema sfrutta le terre agricole sia per coltivazioni alimentari che per la produzione di energia solare, offrendo una serie di vantaggi sia dal punto di vista ambientale che economico.

Vantaggi dell'Agrivoltaico

Efficienza dello Spazio

Utilizza lo stesso terreno per coltivazioni agricole e produzione di energia solare, massimizzando l'uso dello spazio disponibile.

Mitigazione del Cambiamento Climatico

Riduce l'impatto ambientale grazie alla cattura di energia solare e alla creazione di un microclima più favorevole per le colture, diminuendo il rischio di stress termico.

Conservazione del Suolo

Protegge il terreno dall'erosione e dalla desertifi cazione, contribuendo alla sua conservazione a lungo termine.

Diversifi cazione dei Redditi Agricoli

Gli agricoltori possono aumentare le loro entrate vendendo energia solare prodotta, riducendo la dipendenza dai redditi agricoli tradizionali e aumentando la resilienza economica delle loro aziende.

Incentivi Fiscali e Finanziari

Governi e aziende possono benefi ciare di incentivi fi scali e fi nanziari investendo nell'agrivoltaico come parte delle strategie di transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio.

Sostenibilità Economica e Ambientale

Fornisce una soluzione sostenibile e resiliente per aff rontare sfi de ambientali ed economiche contemporanee, contribuendo alla creazione di un futuro più sostenibile.

Agrivoltaico Innovativo:

Il decreto

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha pubblicato il decreto che promuove la realizzazione di sistemi agrivoltaici innovativi.

Il decreto, in vigore dal 14 febbraio, prevede un contributo a fondo perduto, finanziato dal PNRR, fino al 40% dei costi ammissibili, insieme a una tariffa incentivante sull’energia elettrica netta immessa in rete.

1.

BENEFICIARI

I beneficiari sono gli imprenditori agricoli e loro aggregazioni.

2.

ISCRIZIONE

L'accesso al meccanismo avviene tramite l'iscrizione in registri o la partecipazione a procedure competitive, in base alla potenza degli impianti. La previsione è di favorire lo sviluppo di almeno 1,04 GW di impianti agrivoltaici.

Per ulteriori informazioni contattaci